Artros

Clinica ortopedica

La storia del paziente: Muhamed Baltić, atleta professionale, taekwondo

Lascia un commento

34-img_120547136240685-a8824b9bc5a44cdd“Ho deciso per il trattamento della lesione del ginocchio nella clinica Artros secondo la raccomandazione del mio amico fisiatra. Siccome ero molto soddisfatto, dopo un anno la ho visitato ancora una volta, questa volta a causa della lesione della spalla.

Lotta con il dolore

Muhamed Baltić, atleta professionale, due volte campione europeo e mondiale in taekwondo e allenatore della squadra nazionale slovena, tutta la sua vita non ha subito quasi nessuna lesione. Poi ha invece in un anno subito due lesioni che hanno necessitato l’operazione e riabilitazione di più mesi. Nel 2010 Dott. Mohsen Hussein ha eseguito la ricostruzione del legamento crociato anteriore, un anno dopo la lesione dei tendini della cuffia dei rotatori ha necessitato l’intervento in artroscopia, eseguita da Dott. Martin Mikek.

“Tutte e due le lesioni sono occorse durante uno scontro. La lesione del ginocchio destro è occorsa dopo il salto con rotazione, la lesione della spalla destra invece era una conseguenza di un impatto durante una lotta,” Muhamed spiacevolmente ricorda gli incidenti. Allo stesso tempo aggiunge che in taekwondo proprio queste due giunture sono le più esposte agli incidenti. Quando è occorsa la prima lesione, quella di ginocchio, Muhamed ha scelto la clinica Artros secondo raccomandazione del suo amico fisiatra. Dopo la risonanza magnetica (RM) era chiaro che il trattamento operativo sarà necessario, la ricostruzione del legamento crociato, la quale era eseguita da Dott. Hussein. Allo stesso tempo, la risonanza magnetica e l’intervento operativo hanno dimostrato che Mohamed ha già subito cambiamenti sulla cartilagine. Questa lesione era poi con successo trattata con il metodo Orthokine. L’intervento in artroscopia era condotto senza complicazioni, così come la riabilitazione. Dopo sei mesi il ginocchio era già di nuovo in piena forma.

Sfortunatamente, nel 2011 il nostro atleta di successo è ritornato nel centro Artros con una nuova lesione. Durante l’allenamento durante la preparazione si ha rotto i tendini della cuffia dei rotatori della spalla destra. Secondo l’estimazione di Dott. Mikek che ha operato le spalle, la situazione era seria e l’intervento di successo. “Abbiamo fatto l’intervento in artroscopia con sutura dei tendini danneggiati. L’intervento era di routine e la riabilitazione di signor Baltić dopo l’intervento era senza problemi e già dopo quattro mesi ha cominciato di nuovo con gli allenamenti. Con l’intervento ha riacquistato la funzione normale della spalla e per questo oggi nonostante una lesione seria non ha subito nessuna conseguenza e può senza limitazioni praticare taekwondo,” racconta Dott. Mikek, soddisfatto con il risultato del trattamento.

Muhamed, a cui taekwondo rappresenta lo stile di vita, confessa che le esperienze traumatiche hanno prodotto una paura di nuove lesioni e che subito dopo la riabilitazione ha ricominciato a competere col cuore pesante. Comunque, oggi è in un’ottima forma. Questo agosto ha vinto il secondo posto nel quinto giorno del campionato mondiale di taekwondo dei veterani in Tagikistan nella categoria gold, cintura nera. Ora si sta già preparando per il campionato Europeo del 2015 in Italia.

24-10259978_10152426101056522_6009605652565325252_n_sl-1e5e2e91e5a3413f

Artros

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...